Come sgonfiare la pancia

Pancia Gonfia

Innumerevoli persone hanno il problema della pancia gonfia, perciò è bene vedere quali sono probabili rimedi naturali per contrastarla. A parte i casi in cui la pancia gonfia è sintomo di ben altre patologie, in genere il problema si presenta a causa di la presenza di troppa aria nell’organismo rispetto a quella che l’intestino può assorbire. Con frequenza alla base della problematica sono presenti certe intolleranze alimentari che implicano quindi l’esclusione degli alimenti in questione.
E’ fondamentale quindi, se si ha il problema della pancia gonfia, sottoporsi in primis ad un test di intolleranza alimentare per apprendere l’origine della patologia.
Ma il gonfiore addominale non deriva solo da alimenti a cui siamo intolleranti infatti altri hanno il difetto di fermentare in fase di digestione creando gas intestinale. Avviene molto con verdure crude, i legumi e così via.
E’ meglio dunque consumare sempre cotte le verdure e possibilmente integrare determinati alimenti che invece sono contro la formazione del gas. Tra questi troviamo in primis il finocchio, da consumare crudo, e indicate spezie come il cumino, i chiodi di garofano, lo zenzero e l’anice.

Pancia Gonfia

Questi elementi possono essere assunti anche sotto forma di tisana da prendere più volte al giorno soprattutto mezz’ora prima e mezz’ora dopo i pasti principali.

Parallelamente all’assunzione di queste tisane dobbiamo ovviamente eliminare bevande gassate inclusa l’acqua, e come sopraccitato gli alimenti che possono avvantaggiare la formazione di gas.

Infine possiamo assumere fermenti lattici, yogurt e tutto ciò che aiuta a risanare la flora intestinale.

Oltre a ciò dobbiamo anche cambiare alcune abitudini che aiutano l’assunzione di aria e quindi mangiare speditamente e parlare mentre si mangia. Per finire da evitare pienamente il consumo di gomme da masticare, altra abitudine che porta alla formazione di aria nell’intestino.

By Diana F.

Comments

comments

4 thoughts on “Come sgonfiare la pancia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *