La cura della cellulite passa attraverso l’idromassaggio

cellulite

La cellulite è uno dei problemi più frequenti nelle donne, e di solito è localizzata in determinate parti del corpo, cioè quelle, come cosce e glutei, nelle quali è maggiore l’azione degli estrogeni, principali responsabili della ritenzione idrica. Naturalmente le cause della cellulite sono da ricercare anche nello stile di vita che si segue, dalla poca attività fisica ad un’alimentazione sbagliata, dallo stress alle cattive abitudini, tutti fattori che concorrono alla nascita di un inestetismo molto difficile da curare.

Uno dei rimedi contro la cellulite che sembra riscuotere il maggiore successo è l’idromassaggio, che naturalmente oltre che come rimedio per gli inestetismi della pelle è un’ottima soluzione anche per il benessere di tutta la persona. Può essere praticato nei centri benessere, dove si usa l’acqua dolce oppure quella salata, oppure nella tranquillità della propria casa, installando un apparato domestico come ad esempio le vasche idromassaggio minipiscina.net in vendita online.

Come tutti ben sanno l’acqua è fondamentale per la salute del corpo umano, e quando viene mischiata all’aria nel getto dell’idromassaggio diventa l’ideale per chi vuole riattivare la circolazione del sangue, e quindi dare battaglia a cellulite e ritenzione idrica. Infatti una migliore circolazione sanguigna significa anche una migliore ossigenazione a livello dei tessuti, che quindi tendono a contrastare la sedimentazione delle sostanze che causano la classica pelle a buccia d’arancia.

Inoltre l’idromassaggio ha la facoltà di stimolare il corpo alla produzione di endorfine, che sono le sostanze che consentono di avere la classica sensazione di benessere generale che si sente all’uscita dalla vasca, perché agiscono direttamente a livello neurale come degli antidolorifici naturali. Questo è il motivo anche per cui l’idromassaggio è particolarmente indicato per i dolori alla schiena, e per tutti quei piccoli dolori a livello muscolare ed articolare che spesso diventano fastidiosi.

Naturalmente per ottenere tutti i vantaggi dell’idromassaggio non si può pensare di praticarlo tutti i giorni ed in modo prolungato. Infatti per godere dei benefici del massaggio di acqua mista ad aria non bisogna stare in vasca per più di venti minuti massimo mezzora, ed inoltre bisognerebbe ridurre le sedute ad un massimo di due o tre a settimana, ed opportunamente intervallate.

Per combattere la cellulite, l’idromassaggio è quindi una via del tutto praticabile, che ci consente di curare gli inestetismi della pelle, ed allo stesso tempo apporta diversi benefici anche al resto del corpo, lasciandoci addosso una sensazione di benessere e tranquillità, ideale per combattere lo stress ed avere sempre nuove energie per affrontare la giornata.

Guest Post

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *