Review Revlon shampoo ZP11 per capelli grassi

Revlon Shampoo

La cura dei capelli è fondamentale se si desidera avere una chioma lucente e morbida; in modo particolare, è importante trattare i capelli con prodotti specifici che rispettano la natura del capello. Proprio per questo, oggi voglio parlare di un prodotto che sto testando da settimane: si tratta dello Shampoo Revlon ZP11 per capelli grassi, prodotto che mi è stato offerto dall’azienda distributrice in Svizzera.

Revlon Shampoo

La mia esperienza con Revlon Shampoo

Come vi ho appena accennato, io ho provato la shampoo per i capelli grassi – proprio come sono i miei – e ho potuto constatare che il risultato è davvero soddisfacente. Questo prodotto, un Revlon shampoo antiforfora,aiuta proprio ad eliminare la forfora ed a ritrovare il giusto equilibrio del cuoio capelluto. La formulazione ZP11 si basa su due attività: zinco piritione micronizzato, un efficiente anti-forfora, ed il rosmarino che ha il compito di tenere sotto controllo la produzione di sebo.

Lo shampoo ha un buon profumo e si presenta in una colorazione bianca; quando si procede con la fase di insaponatura dei capelli, lo shampoo Revlon sembra molto delicato, tanto che anche la schiuma non è eccessiva. Revlon Shampoo, grazie alla sua formulazione, può esser utilizzato quotidianamente in modo da mantenere sotto controllo il cuoio capelluto.

Questo prodotto firmato Revlon è venduto in una confezione da 400 ml al costo di 11,50 Chf.

Revlon  Revlon

Qui di seguito vi elenco gli ingredienti di questo Revlon shampoo per capelli grassi:

Acqua, Sodium, Laureth Sulfate, Cocamidopropyl Betaine, Acrylates Copolymer, Sodium Chloride, Phenoxyethanol, Zinc Pyrithione, Rosmarinus Officinalis Leaf Extract, Propylene Glycol, PEG/PPG-120/10  Trimethylolpropane Trioleate, PEG-12 Dimethicone, Laureth-2, Alcohol Denat, Parfum, Hexyl Cinnamal, Linalool, Methyparaben, Diazolidinyl Urea, Ethylparaben, Sodium Hydroxide.

Comments

comments

8 thoughts on “Review Revlon shampoo ZP11 per capelli grassi

  1. Mi intrigano, grazie per aver messo gli inci così so che non mi provocherebbero allergia 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *