Pizza romana: i segreti e la ricetta per realizzarla in casa

pizza romana

Questo settembre 2018 ha visto la nascita del primo “Pizza Romana Day”, un evento nato quasi per caso, ma con un obiettivo molto serio, quello di restituire dignità e fama ad una ricetta preziosa, ma scarsamente considerata al di fuori dei confini della Capitale. Non a caso, si parla di una pizza che fa parte delle antiche tradizioni dei fornai romani. Alcuni la definiscono imperfetta, forse a causa delle diverse varianti sempre più elaborate. Eppure, come sostengono in tanti, l’imperfezione della pizza romana è essa stessa perfezione. È proprio per questo motivo che molti la preparano anche in casa, senza troppe difficoltà. È Oggi quindi vedremo insieme le istruzioni per cimentarsi in questa prova culinaria.

Ingredienti per la pizza romana

Gli ingredienti per preparare in casa un’ottima pizza romana sono semplici e genuini. Per la preparazione dell’impasto vanno utilizzati la farina 00 e la farina 0, insieme ad un panetto fresco di lievito di birra. Nella lista troviamo anche il sale e l’olio extravergine di oliva. Per provvedere al ripieno il set di ingredienti può dipendere anche dalle varianti di pizza desiderata. La pizza romana classica, ad ogni modo, richiede la presenza della passata di pomodoro, delle acciughe sott’olio, della mozzarella fiordilatte e dell’origano; a completare il tutto troviamo una nuova aggiunta di olio extravergine d’oliva e una spolverata di sale. Con questi ingredienti preparare la pizza romana in casa sarà un gioco da ragazzi, e lo sarà ancora di più se compreremo tutto l’occorrente via internet. Esistono infatti degli store come Coop che mettono in vendita i loro prodotti anche nel relativo supermercato online. Evitando le lunghe ricerche degli ingredienti fra gli scaffali e le file alle casse, la preparazione sarà ancora più piacevole.

Preparazione della pizza romana

Per prima cosa bisogna preparare l’impasto, proprio come farebbe il fornaio sotto casa. Per farlo, è necessario utilizzare in parti uguali la farina 0 e la farina 00. Al tempo stesso, il lievito di birra dev’essere sciolto in tre dita di acqua fredda. Poi il tutto va aggiunto all’interno di un’impastatrice. Da sottolineare che la ricetta tradizionale prevede lo scioglimento del lievito prima di questa operazione, e non durante. A questo punto arriva il momento di lavorare l’impasto a mano. Dopo venti minuti di lavorazione, il panetto dovrebbe oramai presentarsi omogeneo. Nei momenti conclusivi occorre anche aggiungere un po’ di sale, il tutto per inibire la lievitazione del panetto. Una volta completato l’impasto, bisogna lasciare spazio alla lievitazione (circa tre ore). È bene farlo a forno spento, per evitare l’esposizione ad ambienti troppo umidi. Di solito, un panetto lievitato nel modo corretto dovrebbe apparire il doppio rispetto al suo stato iniziale. Adesso occorre schiacciare il panetto, dandogli una classica forma tondeggiante, spargere la passata di pomodoro e concludere con gli altri ingredienti. Il tutto andrà infornato a 250 gradi centigradi, preferibilmente con il forno impostato in modalità statica. Dopo circa 20 minuti sarà pronta.

Continue Reading

Come fare i panini di Sils

panini di Sils

I panini di Sils sono dei panini che ho scoperto qui in Svizzera: per la precisione sono dei panini tipici di una località dell’Alta Engadina, nel Canton Grigioni. Questi piccoli panini sono perfetti da mangiare semplici, ma anche farciti con burro oppure con quello che più vi piace. Vi consiglio anche di prepararli come antipasto, così da servire anche per le feste. Questa ricetta è stata realizzata per il contest di Molino grassi, con la farina biologica di grano Khorasan Kamut di Molino Grassi.

Today I’m going to show you how to preparate a typical Swiss recipe: it’s the Silserbrötchen, a kind of bread that it is from Alta Engadina, in Canton Grigioni. These little breads are perfect to eat simple, but also stuffed with butter or with what you like it. This recipe was created for the contest Molino Grassi, with  organic flour grain Khorasan Kamut.

La ricetta dei panni di Sils/Silserbrötchen rezept

 INGREDIENTI/INGREDIENTS

ingredienti panini di Sils

  • 250 grammi di farina manitoba/250 grams of Manitoba flour
  • 250 g farina di farina tipo 1 Miracolo/250 grams of flour Miracolo
  • 10 grammi di lievito fresco/ 10 grams of fresh yeast
  • 1 cucchiaino di zucchero/ 1 teaspoon sugar
  • 150 grammi di acqua/ 150 grams of water
  • 150 grammi di latte / 150 grams of milk
  • 40 grammi di burro / 40 grams of butter
  • 7 grammi di sale / 7 grams of salt
  • 100 grammi di bicarbonato / 100 grams of bicarbonate

PREPARAZIONE/HOW TO DO

  • In una ciotola, unire le due farine con il lievito fresco sbriciolato, lo zucchero, il burro morbido, l’acqua, il latte ed il sale;
  • Lavorare fino ad ottenere un palla liscia ed omogenea e poi far lievitare l’impasto per 2 ore coprendolo con la pellicola trasparente;  
  • Formare delle palline da circa 20 grammi cadauna;
  • Portare a bollore l’acqua salata e con il bicarbonato;
  • Immergere per 30 secondi i bocconcini di pasta e dopodichè prelevarli nuovamente con una schiumalora, per poi adagiarli sulla teglia foderata di carta da forno;
  • Realizzare due piccoli tagli nell’impasto con un coltello abbastanza affilato;
  • Cuocere in forno a 200° per 10-15 minuti;
  • Farcire a proprio piacere (io li ho farciti con il salmone oppure con formaggio spalmabile e melanzane grigliate);

 panini di Sils  panini di Sils

panini di Sils panini di Sils

 

  • In a bowl, combine the flours with fresh crumbled yeast, sugar, softened butter, water, milk and salt;
  • Mix to obtain a smooth ball and homogeneous and then let the dough rise for two hoursby covering it with plastic wrap;
  • Shape into balls about 20 grams each;
  • Boil the water with baking soda and salt;
  • Soak for 30 seconds after which the pieces of dough and pick them up again with a schiumalora, then lay them on the baking sheet lined with parchment paper;
  • Make two small cuts in the dough with a knife sharp enough;
  • Cook at 200°  for 10-15 minutes;
  • Put inside the bread what you like it (For my breads I choose salmon and  cream cheese and grilled eggplant);

panini di Sils

 

panini di Sils

Con questa ricetta partecipo al contest di Molino Grassi:

This is my recipe for contest by Molino Grassi:
banner-impastando_CONTEST_2

Continue Reading