Pupa #laspettopositivo

aspetto-positivo-pupa

Come al solito Pupa non finisce mai di sorprenderci ed ha pensato di intrattenerci con una campagna davvero straordinaria che mette in luce il rapporto tra  un’adolescente, sua madre e i trucchi, perché si sa che i primi cosmetici da sperimentare sono proprio quelli della mamma.

Chi da adolescente non ha aperto il cassetto in bagno e scovato una trousse super colorata o un gloss brillante?

Ad ogni modo, vi voglio parlare della  web serie lanciata da Pupa, #laspettopositivo : 7 videostorie, in cui si alternano diversi personaggi e si possono scoprire anche 7 creme multifunzione proposte dal noto brand milanese.  E’ una linea di creme pensate per rendere più semplice la vita di ogni donna  alla quale basta un solo prodotto per avere viso, corpo, mani e capelli perfetti e impeccabili, con la garanzia dell’alta qualità firmata Pupa. Tutte le creme multifunzione Pupa sono proposte in un tubetto oppure in una confezione con tappo svitabile, al prezzo consigliato di 16.90 euro.

Tornando al primo video che ho visto per la serie firmata Pupa, quello della giovane sedicenne, mi ha ricordato la mia adolescenza: ricordo, infatti, che a volte mentre mi preparavo in bagno, osservavo la mia pelle e mi domandavo come potesse essere con un tocco di trucco sugli occhi. Da lì a poco poi, ho iniziato ad utilizzare la crema idratante, i profumi ed alcuni ombretti della mamma.

Era divertente dare vita agli occhi e poi guardarsi allo specchio e scoprire che quel colore dava maggiore vivacità alla pelle, già idratata dalla crema della mamma. Mia madre, aveva preso coscienza del fatto che stavo crescendo e che, quindi, c’era ben poco da fare per cambiare le mie nuove abitudini. A quell’età, la testa è veramente dura e nessuno è in grado di farti cambiare idea. Ovviamente non sono mancate neppure le litigate con mia madre che mi urlava che stavo terminando il suo prodotto a furia di usarlo così tanto ma…  cosa ci potevo fare? Alla fine c’era un rapporto di amore-odio (quasi come l’odi et amo di Catullo) e non si potevano di certo interrompere quei momenti di benessere personale!

Seguirò di certo l’hashtag di  Pupa   ed invito tutte voi a farlo perché i video sono simpatici, rappresentano la realtà dei fatti. Inoltre ho apprezzato la scelta dell’hashtag #laspettopositivo, attraverso cui possiamo condividere e il lato positivo  di ogni situazione. Io amo i prodotti Pupa – il mio primo trucco è stato proprio di Pupa e lo ricordo ancora: un piccolo riccio con un ombretto cremoso glitterato! Non vi resta che farmi sapere se anche voi avete apprezzato il primo episodio (qui troverete tutti i video )

Non lo avete ancora visto? Eccolo qui !

 



Articolo sponsorizzato

Comments

comments

4 thoughts on “Pupa #laspettopositivo

  1. I prodotti PUPA sono ottimi e famosi , i video realizzati sono sempre carinissimi!

  2. Davvero interessante questa campagna PUPA, io mi sento nei panni della figlia in tutto e per tutto,ho rubato tantissimi trucchi a mia madre di nascosto e truccandomi fuori casa!Bella idea!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *