Il dizionario della bellezza: C come contouring

contouring

Cos’è il contouring

Quando si parla di make up per il viso non si può proprio fare a meno di chiedersi il significato di contouring: questa tecnica che ha preso il piene già da un po’ di anni, ci consente di creare le giuste ombre e luci sul viso, così da realizzare un incarnato perfetto.  Giocando con il pennello per il contouring e con le giuste nuance è pure possibile armonizzare meglio il viso, smussando i lineamenti. Navigando sul web potrete senz’altro imbattervi in tanti tutorial per il contouring del viso – io stessa ho provato ad illustarvi qualcosa utilizzando il prodotto Highlight lowlight face contour duo di Sephora, anche se non della mia colorazione – e naturalmente come vedrete può sembrare difficile, ma in realtà è facile il contouring…basterà solo prenderci la mano! Dunque, se volete essere al passo con i tempi, non dovrete far altro che iniziare a procurarvi un buon pennello per il contouring ed un prodotto cremoso o in polvere per mettervi a lavoro.

Sephora Highlight lowlight face contour duo

Come fare il contouring in base alla forma del viso

Come fare il contouring in base alla forma del viso

Ma come si effettua il contouring? Per prima cosa, è fondamentale avere una base omogenea del viso: quindi, dopo aver applicato il vostro fondotinta oppure la bb cream potrete passare a fissare il tutto con una cipria. Successivamente, dovrete analizzare attentamente la forma del vostro viso, così da poter mettere in risalto gli zigomi e correggere i piccoli difetti. Ecco le dritte per effettuare il contouring in base alla forma del vostro viso:

  • Viso ovale: lo scopo del contouring sarà di “accorciare” il viso e quindi dovrete scurire gli zigomi ed illuminare la fronte, la zona sotto gli occhi ed il mento.
  • Viso rettangolare: in tal caso, con il contouring si dovrà rendere meno spigoloso il volto e quindi, applicate il colore scuro sulla parte alta del volto (attaccatura dei capelli), sotto gli zigomi e sulla mascella, come se volesse fare un 3. Andate ad illuminare il centro del mento e sotto gli occhi.
  • Viso tondo: dovranno essere scurite le tempie, il profilo del mento ed i contorni, mentre saranno da illuminare il centro del mento e la zona sotto gli occhi.
  • Viso squadrato: per rendere più dolci i lineamenti sarà necessario applicare la terra sugli angoli della fronte e mascella, mentre dovranno essere illuminati il centro del mento e della fronte.

I brand che propongono set per il contouring?

highlight & blush palette Diego dalla Palma

Come ho già accennato, i brand che propongono set per realizzare il contouring non sono pochi: anzi, vi ritroverete in imbarazzo per la scelta! Ad ogni modo, desidero citarvi alcuni brand che potrete prendere in considerazione durante i vostri acquisti, così da non commettere alcun errore. Iniziamo parlando di Diego della Palma con l’highlight & blush, una contour palette che contiene al suo interno ben 5 nuance che potrete utilizzare per illuminare e scolpire il viso. Naturalmente, per aiutarvi in questa operazione potrete anche acquistare tra i prodotti del contouring un pennello ovale!  Anche Nyx Cosmetics ha una deliziosa palette per realizzare i contouring  in maniera professionale: io trovo che le palette siano la migliore soluzione per realizzare questa tecnica, ma vi sono pure prodotti stick e liquidi. In passato, anche Estée Lauder Companies ha lanciato una linea ad hoc per scolpire perfettamente: parlo di New Dimension con il prodotto Sculp Face Kit, un vero e proprio set per realizzare il vostro lavoro sul viso.  Ad ogni modo, troverete anche tante altre soluzioni per il contouring del viso con Kiko, Make Up For Ever, Too Faced ecc.

Quando il contouring non è solo per il viso

Chi l’ha detto che la tecnica del contouring va bene solo per il naso o qualche altro dettaglio del viso? In realtà, oggigiorno, questa tecnica é sfruttata anche per il corpo: in questa maniera, sfruttando le potenzialità del body contouring si sostituisce il chirurgo e ottiene un bel seno o degli addominali scolpiti. Naturalmente, in questo caso, sarà davvero molto importante giocare con i colori giusti e sfumare correttamente con il pennello le nuance, altrimenti l’effetto finale sarà veramente pessimo. Non dimenticatevi, comunque, che ad oggi si parla anche di contouring per capelli, che però non ha niente a che vedere con le polveri, bensì qui si parla della colorazione dei capelli.