Review palette Naked Reloaded di Urban Decay

Oggi ho deciso di parlarvi di una delle palette che ho acquistato non molto tempo fa da Sephora: sto parlando della Naked Reloaded, la palette che è andata a sostituire definitivamente la prima Naked che, oramai, è uscita dal commercio per lasciare spazio a questa. Ho letto molti pareri discordanti, circa il fatto che si preferiva la prima proposta, ma personalmente posso dirvi che per quanto riguarda il range di colori questa non ha nulla da invidiare. Premetto che non ho acquistato la prima e che, quindi, per la qualità del prodotto non so dare un parere, ma passando ad altri aspetti possiamo analizzarla insieme.

Ho già realizzati diversi make up con la nuova Naked Reloaded di Urban Decay e posso dirvi che mi piace soprattutto quando ho la necessità di realizzare un trucco dai toni più semplice, magari indossando un rossetto più intenso. Come potete notare dagli swatch realizzati su Instagram, tutti i colori scrivono abbastanza, fatta eccezione per due più chiari ovvero Bribe e Blur, un beige pallido ed un pesca pallido.

Urban Decay Naked Reloaded

Today I decided to show you the last palette that I bought not long ago at Sephora: I’m talking about the Naked Reloaded by Urban Decay, palette that replaced the first Naked which it isn’t available. I have read many conflicting opinions, about the fact that the first palette was preferred, but personally I can tell you that the range of colors I like it.

I would like to tell you also that I didn’t buy the first one and for this reason I can’t tell you if there are different between these two palette for the quality of the product, but I can speak about the other aspects and we can analyze it together. I have already realized different make up look with the new Naked Reloaded by Urban Decay and I can tell you that I especially like it when I need to make a make up with simpler tones, maybe wearing with an intense lipstick. As you can see from the swatches made on Instagram, all the colors write enough, except for two clearer ones, the Bribe and Blur, a pale beige and a pale peach.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Buon lunedì! 😍volevo mostrarvi gli swatch di una delle ultime palette di @urbandecaycosmetics Naked Reloaded che ho acquistato da #sephora e farvi vedere nel dettaglio come sono belli questi colori. Secondo il mio punto di vista é una palette adatta anche cerca colori abbastanza portabili durante la giornata. Voi l’avete già testata? 🤔 Happy Monday 🌼 Today I’m going to show you the colors of beautiful palette by #urbandecay Naked Reloaded that I bought some week ago at @sephoraswitzerland in #Lugano think that It’s perfect for those people that are looking foward natural and simple colors. Did you already try it? #sephoracommunity #manorbeauty #swissbeautyblogger #swissblogger #photoftheday #nakedreloaded #swatches #modaymood @ebpr_

Un post condiviso da Glam Chic Bold (@glamchicbold) in data:

Questi sono i colori/Here you can see all colors:

  • Bribe: beige pallido/pale beige
  • Barely Baked: oro medio-chiaro/light-medium gold
  • Angel Fire: pesca chiaro con una base brillante oro-rosa/light peachy with gold-pink sparkle
  • Retro: rosa corallo medio-scuro/pink-coral medium-dark
  • Reputation: rame medio-scuro/copper medium-dark
  • Burn: bronzo con sottotono rosso/red-toned bronze
  • End Game: marrone scuro con un finish satinato/deep brown with satin finish
  • Dreamweaver: marrone taupe/taupe-brown
  • Distilled: bronzo medio chiaro con finish brillante/light-medium bronze with sparkling finish
  • Bucked Boundries: marrone medio chiaro con finish opaco/light-medium brown with matte finish
  • Blur: beige pescato/peachy beige

Urban Decay Naked Reloaded

I colori sono poco polverosi e, in questo caso, manca il pennello cosa che invece non accade con la Naked Cherry, un’altra delle novità lanciate di recente. Un’altra differenza riguarda sempre il packaging: come potete notare non è plasticoso come la Cherry o la Heat, bensì è stata “ammorbidita” con del tessuto all’esterno.

L’ultima cosa che desidero sottolineate, riguarda la similitudine dei colori con la palette Sultry di Anastasia Beverly Hills: infatti, se si fa un paragono, sembrano decisamente simili, anche se in realtà, non li ho provati personalmente.

Nel complesso posso dirvi che è una palette buona, che i colori offrono maggiore risultato se sfruttati con un primer, ma possono andare bene se utilizzati anche senza. Il costo della palette è di 59.90 CHF!

The colors are not very dusty and, in this case, there isn’t a brush, which instead does not happen with the Naked Cherry, another of the novelties recently launched by Urban Decay. Another difference is about the packaging: as you can see, it is not as plushy as Cherry or Heat palette, but it has been “softened” with a special pack.

The last thing I prefer to emphasize, according to the similarity of the colors with the Sultry palette by Anastasia Beverly Hills: in fact, if you make a comparison, they seem decidedly similar, even if I haven’t tried them personally.

Overall I can say that it is a good palette, that colors are more useful with a primer, but they can be useful even without. The cost of the palette is 59.90 CHF!

Facebook Comments

Related Post

Melody Laurino

Hello, my name is Melody and I'm a beauty blogger since 2012. If you like my posts or you need some information about a product or brand, please leave a comment!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *