Gli integratori alimentari

Per integratori alimentari si intende un supplemento di  vitamine, minerali  e altre sostanze destinate a migliorare la dieta. Gli integratori alimentari  possono essere assunti  come pillole, capsule, polveri o liquidi.

Alcuni integratori alimentari possono svolgere un ruolo importante per la salute. Ad esempio, le donne in gravidanza possono assumere vitamine come l’acido folico per prevenire alcuni difetti di nascita nei loro bambini.

Per prendere un integratore nel modo più sicuro possibile devi:

  • Informare il medico di eventuali supplementi dietetici che usi
  • Non assumerne più della dose consigliate sulla confezione
  •  Smettere di prenderli se si notano effetti collaterali

Alcuni degli Integratori alimentari più comuni:

  • Acidophilus
  • Echinacea
  • Fibre
  • Zenzero
  • Glucosamina
  • Minerali
  • Omega-3 acidi grassi
  • Vitamine



Quali sono i vantaggi di integratori alimentari?

Alcuni integratori possono aiutare a garantirsi un adeguato apporto dietetico di nutrienti essenziali. Tuttavia, gli integratori non devono sostituire la varietà dei cibi che sono importanti per una dieta sana.

A differenza dei farmaci, gli integratori non servono per trattare, diagnosticare, prevenire o curare le malattie. Ciò significa che gli integratori non devono fare promesse: ad esempio non possono asserire di “ridurre il dolore artritico” o ” trattare le malattie cardiache.”

By Federica

Facebook Comments

Related Post

Melody Laurino

Hello, my name is Melody and I'm a beauty blogger since 2012. If you like my posts or you need some information about a product or brand, please leave a comment!

2 pensieri riguardo “Gli integratori alimentari

  • 05/02/2013 in 10:54
    Permalink

    ti riporto la mia esperienza personale: sono stata operata l’anno scorso di ernia discale. nonostante ciò l’insensibilità alle gambe non è tornata e mi sono stati pertanto prescritti degli integratori. Questi, non so come, hanno davvero migliorato il problema (e la stessa situazione si è verificata con mia zia).

    Ovviamente non curano le malattie, ma agiscono per migliorare determinate situazioni 🙂

  • 05/02/2013 in 11:01
    Permalink

    Grazie d’aver condiviso la tua esperienza Chiara 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *