Come fissare il rossetto e farlo durare di più

Oggi parliamo di una tematica che mi interessa molto, visto che il rossetto è uno dei cosmetici che amo di più sto parlando del rossetto e ti svelerò come fissarlo per farlo durare di più, senza trasferirlo o farlo sparire dalle tue labbra, naturalmente senza far seccare eccessivamente le labbra.

Preparare la pelle delle labbra

preparare la pelle delle labbra

Come capita spesso, ci sono dei segreti per fissare il trucco e anche nel caso del rossetto è fondamentale adottarli per non ritrovarsi con delle spiacevoli sbavature o, peggio ancora, dei rossetto a chiazze sulle nostre labbra. A tal proposito, quindi, è fondamentale preparare la pelle nei migliori dei modi, pulendola se oleosa oppure effettuando uno scrub nel caso in cui le labbra fossero piene di pelliccine. Se lo desiderate, peraltro, potrete preparare l’esfoliante fatto in casa con zucchero e miele per eliminare la pelle morta; in alternativa, in commercio, ci sono tante ottime soluzioni. Successivamente, sarà il turno dell’idratazione: anche le labbra, proprio come il resto della nostra pelle, necessità di esser nutrita: in commercio esistono veramente tanti burro cacao e balsami labbra nutrienti che possono preparare la pelle e mantenerla con il giusto stato di idratazione.

Usa una matita labbra per creare la base

Se volete applicare il vostro rossetto Chanel o Dior e desiderate farlo durare a lungo, il mio suggerimento è di utilizzare una matita labbra – colorata o trasparente – per delineare la bocca. In questa maniera, avrete trovato un metodo per non far togliere il rossetto e farlo scivolare nelle lineette e rughette intorno alla bocca. Questo è un ottimo modo anche per fissare il trucco d’estate, visto che con il caldo il rossetto si scioglie molto più velocemente.

come fissare il rossetto e farlo durare di più

Cosa fare dopo aver messo il rossetto?

Esiste un escamotage vecchio, di cui se ne parla poco, ma che le più esperte conoscono: una volta che avrai applicato il colore che ti piace, utilizza una velina di carta – puoi semplicemente dividere nei fogli un fazzoletto – e picchietta sopra un po’ di cipria con un pennello. In questo modo, il tuo rossetto sarà un po’ piò opaco e sarà fissato per durare a lungo.

come fissare il rossetto e farlo durare di più

In inverno idratate le labbra per far durare a lungo il rossetto

Durante la stagione invernale è molto importante prendersi quotidianamente cura delle labbra: infatti, se avete la possibilità, dovrete sempre applicare un po’ di balsamo labbra prima di stendere il vostro rossetto. In questa maniera, avrete un rossetto che sarà capace di durare a lungo sulle vostre labbra! Ti ricordo, però, che idratare le labbra è fondamentale soprattutto quando decidi di applicare un rossetto opaco: la formula di quest’ultimi, difatti, mette di più in difficoltà le labbra. Se decidi di mettere una tinta labbra liquida, però, bada bene che le labbra dovranno essere pulite e prive di qualunque traccia di unto od olio, poiché questo tipo di prodotto non resta sulle labbra.

Il mio rossetto preferito per la tenuta

Super Stay Matte Ink Maybelline

Tutte noi abbiamo un rossetto nel nostro cuore, quello su cui sappiamo che possiamo puntare tutto, specie in una giornata importante: se ti stai chiedendo qual é il mio, ora te lo svelerò! Si tratta del rossetto Maybelline Superstay Matte Ink: i colori sono veramente tanti, da quelli sul nude sino ai viola/marrone. La tenuta è eccezionale, il rossetto non si stampa da nessuna parte e, soprattutto, dura tanto durante la giornata, tant’è vero che mangiando non si toglie. Nel mio cuore, però, ci sono anche tanti altri rossetti, gloss e tinte labbra che mi piacciono, anche se non hanno una durate interessante: nel complesso, però, se sapete che non andrete a fare una cena potrete indossarlo comunque. Io spero di avervi aiutato con queste piccole dritte!

Facebook Comments

Melody Laurino

Hello, my name is Melody and I'm a beauty blogger since 2012. If you like my posts or you need some information about a product or brand, please leave a comment!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *